Val Fraele

Valle laterale della Valdidentro in Alta Valtellina la Val Fraele ha sempre ricoperto sin dall’antichità grande importanza in quanto ottima via di scambio per le merci dirette dall’Italia verso la Germania. Testimonianza di una valle ricca di storia sono le due torri poste all’ingresso della valle che facevano da sentinella alla Via Imperiale d’Alemagna che transitava da Bormio, per la Val Fraele, e portava in Svizzera. La valle di Fraele oggi è occupata dai suggestivi laghi artificiali di Cancano e San Giacomo.

Pagine: 80

12,00 

Carrello